TDM Crib Module

L'utensile giusto nel posto giusto al momento giusto

Il modulo di magazzino è una importante funzione di base per il processo di gestione comprensiva del ciclo di vita degli utensili. Raccogliere le riserve di utensili e risorse di produzione e fornire informazioni su status e posizione di ciascun elemento fornisce una base solida per la pianificazione di utensili, ordini e allocazione alle macchine. Il software supporta i processi di ordinazione, controlla e gestisce sistemi di magazzino automatizzati e manuali, è compatibile con la lettura dei barcode e assicura livelli di inventario ottimali in magazzino. Nel caso in cui anche il reparto di programmazione NC abbia accesso al modulo di magazzino, queste informazioni consentono anche una schedulazione degli utensili disponibili. Gli utensili sono usati in modo efficiente, le riserve di magazzino si stabilizzano il livello ottimale, e il tempo perso a cercare gli utensili in magazzino si annulla.

Vantaggi e Benefici

TDM Tool Crib Module facilita un controllo trasparente e conscio dei costi sull’intero flusso dell’equipaggiamento di produzione. La posizione degli utensili è mostrata in maniera trasparente, riducendo parecchio la frequenza degli inventari di magazzino oltre a tempo e lavoro impiegati nella logistica. Assemblaggio e smontaggio degli utensili possono essere svolti in accordo agli ordini di produzione. Essendo così semplice monitorare i livelli di scorta minima, la gestione degli ordini è sempre puntuale. Il controllo delle disponibilità minimizza i fermi macchina relativi agli utensili.

Riduzione dei costi attraverso:

Controllo trasparente del magazzino utensili e delle scorte in circolazione.
Monitoraggio dei livelli di scorta minima per ordini puntuali e ottimizzati.
Aumento della frequenza d’uso degli utensili.
Riduzione dei livelli d’inventario.
Registrazione degli utensili nuovi e usati, risultante in un calcolo più realistico dei costi.
Riduzione dei fermi macchina causati dalla disponibilità degli utensili.

Enorme risparmio di tempo dovuto a:

Allocazione corretta delle voci relative a nuovi articoli e/o beni in ingresso (assegnazione automatica a posizioni di magazzino).
Preparazione degli utensili più rapida (fino al 30%) a causa della rapidità e facilità del recupero dei componenti.
Analisi delle scorte di magazzino (visualizzazione dei livelli di scorta minima, valutazioni sull’utilizzo, ecc.).
Miglior gestione del magazzino dovuta alla registrazione rapida dei movimenti all’interno di esso.
Movimenti di magazzino: rilascio completo di assemblaggi e liste, invece che dei singoli utensili.

Panoramica delle Funzionalità

Rilascio via TDM – tutti i movimenti sono registrati

L’interfaccia intuitiva di TDM ti guida passo dopo passo lungo tutte le finestre di dialogo. In questo processo, tutti i movimenti di magazzino sono registrati:

  • Registrazione ed allocazione delle nuove voci in entrata.
  • Il rilascio di ordini di trasferimento e/o cambiamento è molto semplice.
  • Allocazione di componenti, assemblaggi, strumenti di misura ed equipaggiamento di calibrazione, afferraggi e liste utensili a specifiche posizioni di magazzino, macchine e/o aree di manutenzione (interne ed esterne).
  • È possibile l’allocazione a centri di costo, ordini o stazioni di lavoro.
  • Distinzione tra utensili nuovi e usati.
  • Eliminazione graduale dei componenti con indicazione delle cause.

Registrazione standard e guidata

TDM Tool Crib Module ti consente di registrare i movimenti di magazzino in due modi. Indipendentemente dal fatto che l’accesso agli articoli sia effettuato via centri di costo o codici identificativi, TDM ti aiuta con un supporto intuitivo alla gestione:

  • Registrazione standard: ti consente di selezionare il centro di costo, aprendo una selezione di componenti, assemblaggi e liste utensili da rilasciare. Questo metodo è vantaggioso quando gli utensili sono gestiti tramite allocazione a centri di costo, perché la procedura è semplificata e rapida.
  • Registrazione guidata: offre una selezione di componenti, assemblaggi e liste utensili e prosegue con la scelta del centro di costo a cui assegnarli. Questo metodo è vantaggioso quando la gestione è basata sui codici degli articoli. Inoltre TDM guida l’utente lungo tutto il processo.

Controllo di disponibilità per la preparazione utensili

  • TDM Tool Crib Module controlla la disponibilità di tutti i componenti in ciascun assemblaggio.
  • Componenti e risorse di produzione mancanti sono visualizzati in una “lista delle Quantità Mancanti”.
  • Dalla panoramica delle scorte si possono visualizzare alternative dirette per la preparazione degli utensili.
  • Creazione automatica di liste per il recupero dal magazzino. Le liste mostrano tutti gli assemblaggi mancanti e i componenti richiesti per ciascuno di essi.
Scopri di più

Richiedi informazioni