Crib Systems / Cabinets

Gestione del magazzino come pianificazione delle risorse: Tool Lifecycle Management

L'equipaggiamento di stoccaggio automatico è una parte importante di un magazzino basato su criteri di risparmio dello spazio, disponibilità elevata delle scorte, e accesso sicuro alle stesse. TDM offre una varietà di opzioni per controllare sistemi di magazzino. Il requisito di tutte è l'interfaccia tra TDM e i sistemi di magazzino automatico. L'interfaccia trasmette i comandi da TDM al sistema di magazzino consentendo l'implementazione di un approvvigionamento trasparente e orientato all'ordine.

Vantaggi

  • Registrazione e allocazione di tutti i movimenti degli utensili nel sistema di magazzino.
  • Risparmio di tempo tramite il controllo centralizzato di tutti i sistemi di magazzino connessi e l'inserimento centralizzato dei movimenti delle scorte.
  • Dati utensile centralizzati e standard di produzione disponibili ovunque.

Panoramica delle funzionalità

  • Componenti, assemblaggi e liste utensili sono allocate in TDM e trasferite ai sistemi di magazzino come ordini di trasferimento.
  • Scelta dei componenti per l'assemblaggio di set di utensili definiti.
  • Tracciamento individuale o in blocco degli oggetti rimossi dal magazzino.
  • Panoramica della distribuzione degli oggetti nei vari sistemi di magazzino.
  • Centri di costo, centri di lavoro e allocazioni delle posizioni di magazzino sono definite, organizzate e gestite da TDM.
  • Il sistema di magazzino attua gli ordini e i movimenti in accordo alle specifiche definite in TDM.
  • Importazione in TDM degli utensili previsti dal programma NC in forma di liste utensili (costituenti la base per l'approvvigionamento degli stessi)
  • Le liste utensili sono disponibili ai programmi NC, per facilitare attività come la programmazione di famiglie di parti con utensili standardizzati per un setup ottimale.
Scopri di più

Richiedi informazioni